Massaggio e suoi benefici per la salute

Agosto 11, 2021

Nel recente passato, il massaggio è diventato sempre più una misura essenziale per scopi ricreativi e i suoi valori terapeutici, per cui viene utilizzato per alleviare alcuni dolori muscoloscheletrici. Il processo di massaggio di solito si riferisce alla manipolazione morbida dei tessuti per creare relazione, con conseguente piacere tra gli individui. Le tecniche si traducono principalmente nel rilascio di endocannabinoidi nel sistema limbico nel cervello con conseguente miglioramento dell’umore degli individui. Con il recente progresso della medicina contemporanea, la fisioterapia che utilizza principalmente il massaggio ha acquisito importanza. Viene sempre più utilizzato per gestire vari problemi muscoloscheletrici tra il paziente, come gli sport acquisiti lesioni muscolari. L’importanza di una tale misura è che salva il paziente dagli effetti collaterali che sarebbero il risultato dell’uso degli agenti farmacologici. Il massaggio sta diventando una misura importante per apportare miglioramenti generali tra i pazienti, in particolare quelli in età avanzata che soffrono di mal di schiena. Varie tecniche sono applicabili in più casi, e quindi una migliore comprensione delle tecniche è vitale. Questo documento mira a rivedere criticamente alcune delle tecniche di massaggio applicabili in vari scenari. Inoltre, il documento discuterà i benefici per il corpo associati al massaggio.

Tecniche di massaggio

Tecnica Effleurage (Accarezzamento)

L’Effleurage (Accarezzamento) di solito coinvolge la tecnica di massaggio accarezzante circolare. In questa forma, viene applicata una leggera pressione, utilizzata principalmente all’inizio del trattamento di massaggio. La tecnica viene eseguita principalmente utilizzando le dita e la parte piatta della mano. Questa forma di massaggio è ulteriormente suddivisa in varie categorie come accarezzamento nervoso, ictus di aura, effleurage superficiale e effleurage profondo. In queste tecniche, si potrebbe usare la lozione o meno. Questa forma di pratica di solito funziona come una pompa meccanica del corpo e migliora la circolazione.

Tecniche di Petrissage

Pertanto, la tecnica coinvolge principalmente lo stiramento e l’impastamento dei tessuti molli. Tuttavia, il metodo è altamente utile quando il sollievo muscolare è il bersaglio. Inoltre, stimola anche i sistemi circolatorio e linfatico.

Tecnica del tapotement

Questa tecnica è principalmente utilizzata nel massaggio svedese e comporta principalmente una percussione ritmica della superficie della pelle. Le percussioni dovrebbero essere fatte usando la punta delle dita piuttosto che l’intera superficie della mano.

Tecnica degli attriti

Questa tecnica comporta principalmente alcuni movimenti di sfregamento nelle pelli. Pertanto, i movimenti di sfregamento vengono applicati principalmente sulla superficie della pelle dell’individuo. Nella maggior parte dei casi, la pressione viene applicata in profondità usando le sfere delle dita o usando il pollice, e lo sfregamento può essere fatto in modo circolare o avanti e indietro.

Benefici del massaggio

Beneficio terapeutico

Uno dei benefici più sorprendenti associati al massaggio è il suo tomo terapeutico nel trattamento dei dolori muscolari e articolari. In assenza di lesioni lacrimali e sanguinanti del tendine, il massaggio profondo ha un ruolo terapeutico nel trattamento della maggior parte delle lesioni acquisite nello sport e ha reso la fisioterapia sempre più cruciale nella medicina contemporanea. Il suo significato è che assicura che gli individui non usino oppioidi per trattare il dolore poiché sono associati a un rischio significativamente elevato di dipendenza. Inoltre, la maggior parte del terapeuta utilizza il massaggio tra i pazienti affetti da depressione. Un massaggio superficiale di solito stimola il sistema endocannabinoide a rilasciare alcuni endocannabinoidi che generalmente portano piacere quando agiscono sul sistema limbico. Pertanto, l’uso del massaggio è altamente raccomandato a causa del suo ruolo terapeutico.

Il massaggio agisce come antistabilista

Il massaggio è una terapia di successo per aiutare ad alleviare lo stress. Riduce lo stress diminuendo la frequenza cardiaca, secendo endorfine o gli ormoni del benessere e rilassamento muscolare. La tecnica di massaggio aumenta le temperature corporee e stimola il rilassamento muscolare. Una volta che il corpo si rilassa, la frequenza cardiaca viene abbassata. Di conseguenza, le intensità di stress vengono alleviate e il rilassamento e i sentimenti calmi si intensificano. Il massaggio allevia anche lo stress secendo endorfine che calmano il sistema nervoso periferico. Una volta prodotte le endorfine, penetrano nel sistema nervoso periferico portando al rilassamento. Inoltre, gli ormoni associati allo stress sono ridotti, portando a sollievo dallo stress. Quando il massaggio allevia lo stress, riduce anche altri disturbi emotivi legati allo stress, come depressione e ansia. Ottenere un massaggio è anche prezioso per aumentare la sensazione di benessere; il massaggio accende il sistema nervoso parasimpatico (PNS) che è innescato dal rilassamento; la stimolazione del PNS aiuta a guarire alcuni disturbi di salute e migliora la felicità e l’umore.

Il massaggio riduce la tensione muscolare

Il massaggio è benefico poiché agisce come un alleviano la tensione muscolare. Un’intensificazione della tensione muscolare si traduce in dolore, rigidità e restrizioni di movimento. Gli esercizi fisici possono accumulare stress all’interno dei muscoli portando alla tensione muscolare. Il massaggio aiuta ad alleviare i sintomi di elevata tensione muscolare consentendo la guarigione muscolare e ristabilindo il movimento. Il massaggio aumenta anche le temperature dei tessuti molli e stimola il rilassamento dei muscoli. Inoltre, alleviare la tensione muscolare garantisce flessibilità muscolare e riduce il rischio di lesioni. Il massaggio sfrutta anche l’attrito sulla superficie della pelle, che eleva le temperature; temperature intensificate incoraggiano il rilassamento muscolare e migliorano il tono muscolare. Il massaggio può anche alleviare la tensione diminuendo il dolore.

Svolge un’importante attività ricreativa

Il massaggio migliora anche il rilassamento poiché allevia il dolore e genera una reazione di rilassamento. Innesca il rilassamento muscolare rilassandosi e separando le fibre muscolari. Di conseguenza, i muscoli sono allungati, il che allevia la tensione muscolare e consente un migliore movimento. Il massaggio diminuisce la tenuta muscolare attraverso l’applicazione della pressione diretta. L’allungamento delle fibre muscolari durante il massaggio è essenziale in quanto mantiene la flessibilità muscolare, la forza e la salute. Lo stato di rilassamento comporta il rallentamento della respirazione e della frequenza cardiaca; la pressione sanguigna si riduce, la secrezione dell’ormone dello stress diminuisce, portando al rilassamento muscolare. Il massaggio riduce anche la tensione muscolare riducendo il dolore. La tensione intorno a una regione può generare elevati tessuti molli e tensione muscolare. Il massaggio può essere efficacemente utilizzato per alleviare il dolore eliminando i prodotti di scarto e interrompendo i segnali del dolore.

Maggiore flessibilità e movimento articolare

Il massaggio si traduce anche in una migliore flessibilità e movimento articolare, ed è un vantaggio primario del massaggio. La flessibilità articolare è esaltata dall’allungamento e dal rilassamento dei muscoli incontrati durante il massaggio. L’intensificazione della flessibilità articolare e muscolare consente la piena estensione del movimento articolare. Il massaggio funziona su tessuti connettivi, muscoli, articolazioni, legamenti e tendini, il che aiuta a migliorare la capacità di movimento e flessibilità. Il massaggio aiuta anche a migliorare l’estensione del movimento quando la tensione diminuisce. Una volta migliorato il rilassamento, le fibre muscolari si allentano. La mobilità amplificata delle fibre muscolari consente una maggiore flessibilità e mobilità articolare. Pertanto, il massaggio aiuta a ridurre la tensione muscolare, ridurre i tempi di recupero, ripristinare la mobilità articolare e migliorare la flessibilità.

Utile per migliorare la circolazione

Il massaggio è anche essenziale per migliorare la circolazione sanguigna. Il massaggio aiuta ad aumentare la circolazione poiché la pressione sviluppata dal massaggio trasporta il sangue attraverso la regione congestionata; un flusso sanguigno adeguato viene potenziato rilasciando le pressioni che circondano l’area affollata. Inoltre, una corretta circolazione trasmette sangue ossigenato che il muscolo teso richiede per avviare il processo di guarigione. Una migliore circolazione sanguigna ai muscoli è tra le implicazioni più benefiche del massaggio. La circolazione sanguigna migliorata trasporta nutrienti e ossigeno aggiuntivi ai muscoli. La migliore circolazione sanguigna favorisce anche la rimozione dei prodotti di scarto, che è essenziale per alleviare la tensione muscolare. La maggiore circolazione sanguigna è anche fondamentale per promuovere la guarigione delle lesioni dei tessuti molli. Poiché gli alti nutrienti e l’erogazione di ossigeno facilitano il processo di guarigione.

Migliora il drenaggio linfatico

Il massaggio stimola anche il sistema linfatico e favorisce il flusso di fluidi linfatici in tutto il corpo. Durante il massaggio, il drenaggio linfatico innesca il sistema linfatico per intensificare il flusso linfatico. Aumentare il flusso linfatico migliora l’efficacia del sistema linfatico. Il sistema linfatico più efficace riduce gonfiore muscolare, dolore, debolezza, affaticamento e dolore muscolare.

In modo conclusivo, varie tecniche di massaggio possono essere utilizzate in diverse impostazioni a seconda dello scopo del massaggio. Il massaggio ha molteplici benefici per il corpo umano e un ruolo terapeutico significativo. Il ruolo terapeutico del massaggio ha portato alla fisioterapia come ramo essenziale della medicina. È sempre più utilizzato per curare i pazienti, in particolare quelli che acquisiscono qualche infortunio sportivo durante il gioco.

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.